pulizia vetri

Come lavare e pulire i vetri?

Come lavare e pulire i vetri?

I vetri della tua casa e del tuo ufficio vengono sempre alonati quando tenti di pulirli? Con i nostri consigli potrai avere sempre vetri brillanti e privi di aloni!

Pulire i vetri è un operazione semplice, ma anche molto complicata! Esistono numerosi prodotti per la pulizia dei vetri, chimici, naturali o meccanici. Noi ti mostreremo tutti i modi!

Pulire i vetri con metodi chimici

Il classico modo per pulire i vetri è con lo spray per i vetri o con ammoniaca e acqua. Basterà munirsi di uno straccio, una panno o della carta assorbente, spruzzare il prodotto scelto sui vetri e passare più volte fino a quando i vetri saranno completamente privi di aloni.

Il consiglio è quello di usare dei panni in microfibra o degli stracci in cotone nuovi, altrimenti potrebbero rimanere antiestetici pelucchi sulla superficie dei vetri. Non dimenticate di passare un panno asciutto anche sugli infissi per dare un tocco di pulizia totale a tutta la finestra!

Pulire i vetri con metodi naturali

Per chi non vuole assolutamente usare i prodotti chimici esistono numerose alternative naturali. Una miscela di aceto bianco e acqua è la soluzione migliore ed anche la più economica. Vi basterà riempire uno spruzzino con una soluzione al 50% aceto e 50% acqua, meglio se calda, e nebulizzarla sulla superficie del vetro, oppure semplicemente passare un panno inumidito dalla soluzione per poi asciugare il tutto con uno straccio o una panno i microfibra.

Pulire i vetri con metodi meccanici

Pulire i vetri con i fogli di giornale: Questo è un metodo che lascia sempre un pò perplessi la prima volta che lo si utilizza, ma avrà un’efficacia che vi lascerà sbalorditi!

Per prima cosa passate un panno umido di semplice acqua o mebulizzate l’acqua direttamente sul vetro e poi asciugate con i fogli di giornale appallottolati. Se preferite un risultato migliore potete aggiungere ad una bacinella d’acqua un tappo di ammoniaca o di alcool.

Pulire i vetri con il tergivetro: Questo è il metodo più largamente utilizzato dalle imprese di pulizia per vetrate di grandi dimensioni. Il procedimento è semplice: Immergete una spugna in un recipiente pieno di acqua e un prodotto a vostra scelta (il detersivo per i piatti andrà benissimo!) e, dopo averla strizzata, passatela su tutta la superficie del vetro. Ora prendete il vostro tergivetro e passatelo premendolo sulla superficie del vetro per farlo aderire bene. È buona prassi cominciare dai bordi verso il centro, ricordandosi di asciugare il vostro tergivetro ad ogni passata per non ribagnare il vetro. Ora non vi resterà altro che asciugare i bordi della vetrata con un panno asciuttoe ridare una controllata generale.

Ora sapete come pulire al meglio i vostri vetri come un’impresa di pulizie professionale!

Se il tempo è poco puoi sempre contattare un’impresa di pulizie per pulire in modo professionale tutti i vetri della tua casa o del tuo ufficio o per pulire i vetri difficilmente raggiungibili! Contattaci ora per un preventivo gratuito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *